L'Hot Spinner è una macchina sviluppata seguendo le nuove tecnologie energetiche che elimina la capacità di generare una grande quantità di calore in poco tempo e con un consumo energetico molto basso. Il rilascio di energia potenziale avviene sulla base di un "combustibile", che nel nostro caso particolare è l'acqua. Il calore è generato nel liquido stesso, quindi il dispositivo è più freddo del liquido in qualsiasi punto. Per questo motivo, non ci sono concrezioni e depositi, quindi i costi di manutenzione sono notevolmente ridotti. C'è anche l'aspetto della sicurezza, importante in molti ambienti, di non avere fiamme aperte o reostati per il riscaldamento. Nei nostri laboratori, la macchina ha raggiunto efficienze tra il 168% e il 157%.